Entra

Brancaleone, sulle orme delle tartarughe Luoghi sul mare

Brancaleone (RC)

Sulla Costa Ionica reggina, a pochi chilometri dal cuore dell’Area Grecanica e sospesa tra spiaggia e collina, ecco la piccola cittadina di Brancaleone.

Un paese che coniuga natura e cultura in un connubio perfetto che si riflette nei prati verdi e nel mare azzurro. Qui i colori accesi dal sole e il profumo di bergamotto riempiono la vita semplice degli abitanti.

La sua tradizione marinara e il suo legame inscindibile con il mare sono ricordati proprio nel Museo del Mare. Le spiagge sono sito di nidificazione prediletto dalle tartarughe Caretta Caretta che ogni anno regalano emozioni uniche a chi ha la fortuna di assistere alla schiusa, alla loro nascita, al loro lento dirigersi verso il mare. E poi c’è il Centro di Recupero delle Tartarughe Marine che si occupa di salvare questi preziosi esemplari dalle azioni umane, liberando poi le tartarughe guarite per restituire loro la vita e la libertà.

A fare da guardia, volgendo il tuo sguardo verso l’alto, c’è il borgo di Brancaleone Vetus, silenziosa vedetta e testimone di un passato millenario. Perditi tra i ruderi del borgo ormai fantasma, ritrova la serenità tra i profumi e i suoni di questa terra generosa, guardando un orizzonte sconfinato dall’antica piazza.

Dimora del Confino di Cesare Pavese Cesare Pavese, Brancaleone, Reggio Calabria
Dimora del Confino di Cesare Pavese Cesare Pavese, Brancaleone, Reggio Calabria

Te lo consiglio perché

Brancaleone sa stupirti ad ogni passo, ti permette di restare a contatto con il marema sempre alla scoperta della sua storia e del suo passato proteso ormai al futuro. A Brancaleone puoi gustare il bergamotto, l’oro verde calabrese, puoi fermarti ad ammirare l’alba al mare mentre il sole lentamente saluta un nuovo giorno.

Mizzica non lo sapevo!

A Brancaleone fu confinato il grande scrittore Cesare Pavese e qui rimase per otto mesi, dal 4 agosto del 1935, quando in manette arrivò alla stazione, al 15 marzo del 1936. Ancora puoi visitare la stanza dove trascorse i mesi di confino e dove iniziò a scrivere “Il mestiere di vivere”. Puoi inoltre seguire un percorso pavesiano, attraverso i luoghi più significativi legati all’autore.

Cosa fare e vedere a Brancaleone

Cosa fare e vedere nei dintorni di Brancaleone

Dettaglio

Posizione

Lascia una Recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Location
Servizio
Prezzo
Calabresità

Consigliato da Alessandra Moscatello

Alessandra Moscatello

Figlia della generosa terra calabrese, vivo a Brancaleone (RC). Raccontare la Calabria con parole e immagini è il mio modo per ringraziarla di tutto ciò che mi ha donato.

Se vuoi aggiungere un luogo, un servizio o un’esperienza, per info o solo per un saluto

scrivi una mail

Cerca con la mappa

error: Non puoi copiare il contenuto :)